Nelson Mandela


Questo documentario è stato girato dal mio team per un progetto nato l'anno scorso. Ho contribuito alla scrittura e alla produzione del video. Zoe e Juliette hanno ugualmente diretto e girato questo documentario.

Autore: 
Autori: Zoe Leones, Juliette Lin, Nick Serabyn
Testo Video Html: 

Sottotitoli:

Nelson Mandela
Il Liberatore del Sud Africa.
Ha salvato il popolo dall'oppressione.
Cari fratelli e amici,
celebriamo questo giorno
dedicato a tutte le persone presenti qui,
alle persone della Nazione
e del resto del mondo.
Io conferisco la gloria e la speranza,
per celebrare la nascita della libertà.
L'uomo che ha cambiato ogni cosa.
Nelson Mandela è nato il 18 luglio 1918
in Sud Africa
ed è stato il primo uomo della sua famiglia
ad iniziare un percorso di studi.
Si iscrisse al corso di arte,
all'università di Fort Hare
dove incontrò il suo amico Oliver Tambo,
che divenne un amico e un collega per la vita.
Fu condannato a 27 anni di reclusione
e successivamente divenne il Presidente del Sud Africa.
La maggior parte degli uomini erano sottomessi all'apartheid,
una politica di restrizione razziale che impose delle dure restrizioni ai diritti di molti uomini neri del Sud Africa,
per istituire la supremazia della razza bianca.
Questa politica nacque dal Partito Nazionale del Sud Africa
e durò dal 1948 fino al 1994.Chi non era bianco non godeva di alcuna protezione da parte del governo
e di condizioni di vita prospera.Per il Sud Africa fu un grande periodo di sofferenza.
Molte persone furono costrette ad abbandonare le loro case,
per assicurare il "rinnovamento" della comunità.
Nelson Mandela si impegnò a combattere l'apartheid:
una politica crudele per l'umanità.
Il suo programma non era di dare il potere ad un solo movimento,
ma di dare vita ai diritti egualitari tra tutte le razze.
Nelson Mandela fu imprigionato,
perchè accusato di aver creato un movimento di cambiamento
e di opposizione al Partito Nazionale.
E' stato accusato dal governo di aver cercato di
rovesciare il governo con la violenza,
e fu considerato una minaccia ostacolante le restrizioni dell'apartheid.
Nelson Mandela ha rappresentato una sfida
e l'unione di diversi movimenti nazionali.
Fu al servizio della gente,
rappresentando la voce della liberazione del popolo.
Nelson Mandela partecipò all'incontro
tra le squadre di rugby, composte da bianchi e neri,
un evento sportivo seguito da 90 paesi.
I residenti bianchi guardavano lo sport con devozione,
mentre i neri lo odiavano, perchè vedevano questo sport
come un simbolo dell'apartheid.
L'intento di Mandela fu quello di consegnare la coppa del mondo
per promuovere l'unione delle persone.
Mandela fu determinante nella mediazione e nelle consultazioni tra i membri della Commissione
che fu ricomposta da diversi Partiti,
per rappresentare il Sud Africa dopo l'abolizione dell'apartheid.
Ogni persona che fu vittima dell'apartheid
fu invitata ad esprimersi nella missione della riconciliazione.
Nella sua vita Nelson Mandela ha ricevuto moltissimi premi.
Fu premiato dalla Turchia e da altri partiti pacifisti nazionali
per essersi opposto ad una guerra,
che violava i diritti umani.
Nelson Mandela è rimasto in carica come Presidente fino al 1999.
Ha ricevuto un premio Nobel per la pace nel 1993
e un premio internazionale nel 2001.
Nelson Mandela incoraggiò il movimento a combattere l'apartheid,
che fu abolita nel 1994.
I bianchi non ebbero più il totale potere sul paese, e la discriminazione razziale diminuì.
Fino alla fine della sua presidenza, Nelson Mandela ha salvato il Sud Africa ed ha donato al suo popolo un nuovo inizio.